OII - Olimpiadi Italiane di Informatica


IOI - International Olympiad in Informatics

Il Ministero della Pubblica Istruzione, per stimolare l'interesse dei giovani verso la scienza dell'informazione e le tecnologie informatiche, affida ad AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico) il compito di gestire l'organizzazione delle Olimpiadi di Informatica.

Le Olimpiadi di Informatica sono nate con l'intento di selezionare e formare, ogni anno, una squadra di atleti che rappresenti il nostro paese alle IOI (International Olympiad in Informatics), indette dall'UNESCO fin dal 1989.

L'Italia ha partecipato per la prima volta, in forma sperimentale, alle IOI del 2000 e, a partire dal 2001, la partecipazione è diventata stabile grazie al coordinamento operato da una organizzazione appositamente costituita.

Le selezioni italiane per la partecipazione alle IOI, alle quali aderiscono circa 500 scuole superiori, costituiscono le OII (Olimpiadi Italiane di Informatica). Possono partecipare tutti gli studenti che non abbiano compiuto 18 anni prima del primo luglio dell'anno delle Olimpiadi (ad esempio, per le Olimpiadi 2007/08, il termine massimo è il primo luglio 2008).

I linguaggi di programmazione utilizzati sono Pascal e C++.

La selezione della squadra italiana per le IOI (alle quali prendono parte circa 80 paesi) e si svolge nelle seguenti fasi:

  1. selezione scolastica (OII) - si svolgeva in novembre [dal 2008 in dicembre], consiste nella risoluzione di quesiti logico-matematici e di programmazione senza l'uso del computer;

  2. selezione regionale (OII) - si svolgeva in gennaio [dal 2008 in marzo-aprile e si chiama selezione territoriale], vi partecipano i migliori classificati alle selezioni scolastiche, circa 1000 atleti, consiste nel progettare gli algoritmi risolutori di alcuni problemi logico-matematici e nel codificare i relativi programmi;

  3. selezione nazionale (OII) - era in marzo [attualmente nel novembre-dicembre del'anno successivo], vi prendono parte i migliori classificati alle selezioni regionali, circa 80, simile alla selezione regionale, ma con maggior livello di difficoltà. In questa Gara Olimpica Nazionale vengono assegnate 5 medaglie d'oro, 10 d'argento e 20 di bronzo;

  4. allenamenti (OII) - si svolgevano a maggio [attualmente da novembre a luglio dell'anno successivo], sono riservati ai primi 15-20 classificati alla Gara Olimpica Nazionale, servono a selezionare la squadra italiana che parteciperà alle IOI e che è composta da 4 atleti titolari e da 2 riserve;

  5. Gara Olimpica Internazionale (IOI) - si svolge in agosto, ogni anno in una nazione diversa, vede la partecipazione delle squadre di circa 80 paesi, simile alla Gara Olimpica Nazionale, ma con maggior livello di difficoltà. Vi partecipano i 4 atleti titolari e le 2 riserve che sono stati selezionati durante gli allenamenti. Vengono assegnate 24 medaglie d'oro, 50 d'argento e 70 di bronzo.

 Nuova organizzazione BIENNALE delle Olimpiadi di Informatica

SS=selezione scolastica - ST=selezione territoriale - SN=selezione naozinale

OII=Olimpiadi Italiane di Informatica - IOI=International Olympiad in Informatics

 

Con la nuova organizzazione BIENNALE, possono partecipare alle OII gli studenti che al momento della gara hanno meno di 20 anni e frequentano ancora le scuole superiori. Per questo, dal 2008, sono ammessi alle selezioni scolastiche solamente gli studenti delle prime quattro classi delle scuole superiori (e non anche quelli delle quinte, come era precedentemente).

 

Prerequisiti per la partecipazione alle Olimpiadi di Informatica

bullet

ottima conoscenza del linguaggio Pascal o del linguaggio C++

bullet

buona conoscenza delle strutture dati: array, coda, pila, lista, albero, grafo, etc.

bullet

conoscenza degli algoritmi di base: sort (quick e merge), ricerca binaria, visite di alberi (anticipata, posticipata, simmetrica), visite di grafi (BFS, DFS)

bullet

qualche conoscenza di tecniche algoritmiche: “divide et impera”, greedy, programmazione dinamica.

 Bibliografia consigliata:

bullet

Algoritmi e Strutture Dati, Demetrescu - Finocchi, McGraw-Hill, 88 386 6161-8, 29,00 €

bullet

Algoritmi in C, Sedgewick Robert, Addison Wesley, 8871921518,38,00 €

bullet

Programmazione nella pratica, Kernighan - Pike Rob, Addison Wesley, 8871920724, 30,00 €

Diverse scuole superiori umbre partecipano alle Olimpiadi di Informatica. Il referente regionale per l'UMBRIA, dal 2001 al 2008, è stato il prof.Claudio Maccherani, docente di Informatica presso l'ITC "Aldo Capitini" e l'ITC "Vittorio Emanuele II" di Perugia, che sono state anche le sedi presso le quali si sono svolte le selezioni regionali.

Agli studenti umbri che affrontano le selezioni scolastiche si richiede la disponibilità a partecipare al corso di programmazione ed algoritmi che eventualmente sarà organizzato.

 

 Sito ufficiale delle Olimpiadi Italiane di Informatica

 

 

Presso l'ITC "Vittorio Emanuele II" di Perugia, dal 2006 al 2008, si è svolto un corso di algoritmi e programmazione tenuto dalla prof.ssa Maria Cristina Pinotti del Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università degli Studi di Perugia rivolto agli "atleti" umbri primi classificati nelle selezioni scolastiche dei rispettivi istituti. Tale corso, finalizzato alla preparazione alla selezione regionale, si è sviluppato a cavallo tra la selezione scolastica di novembre e la selezione regionale di gennaio, articolato in cinque o sei incontri pomeridiani di tre ore ciascuno e ha trattato di strutture dati e di tecniche di programmazione (pile, code, alberi binari e loro implementazioni basate su liste e array; algoritmi - inserzione, cancellazione, visite - per operare sulle strutture; visite degli alberi tramite ricorsione; grafi e loro implementazione con vettore e matrice delle adiacenze; visita dei grafi in profondità - DFS, Depth First Search - e in larghezza - BFS, Breadth First Search -; tecniche di programmazione ricorrenti nelle Olimpiadi di Informatica - "divide et impera", "backtrack", "greedy", "programmazione dinamica").

Il corso è stato organizzato con l'ausilio della dr.ssa Rosella Carroli e dell'Ispettore Roberto Stefanoni  dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia.

 

Qui di seguito viene proposto del materiale didattico - prodotto dal Comitato Olimpico e dal Gruppo di Allenatori Nazionali, oltre che dalla prof.ssa Maria Cristina Pinotti e dal prof.Claudio Maccherani - propedeutico alla preparazione alla selezione scolastica e alla selezione regionale delle Olimpiadi di Informatica.

 

SELEZIONE SCOLASTICA - Materiale didattico prodotto dal Comitato Olimpico

   Introduzione  - 182 Kb

   Introduzione  » 

Allegato 1 - Quadro di riferimento   -   43 Kb

   Allegato 1  »

Allegato 2 - Bibliografia e sitologia  -   91 Kb

   Allegato 2  »

Allegato 3 - Problemi e soluzione     - 170 Kb

   Allegato 3  »

Fonti e riferimenti   -  60 Kb

   Fonti  »

Syllabus per selezioni territoriali e gare olimpiche  -  54 Kb

   Syllabus  »

Selezione SCOLASTICA  - alcune PROVE con soluzioni

2005
2006

Prova in C++ 2005/2006 - 100 Kb       

   06 Prova C »

Prova in Pascal 2005/2006 - 100 Kb       

   06 Prova P »

Risoluzione 2005/2006 -  10 Kb       

   06 Risoluzione »

2006
2007

Prova in C++ 2006/2007 - 107 Kb        

   07 Prova C »

Prova in Pascal 2006/2007 - 107 Kb        

   07 Prova P »

 Risoluzione 2006/2007 -  68 Kb        

   07 Risoluzione »

Prova in C++ e soluzioni commentate 2006/2007 - 400 Kb        

   07 Prova C + soluzioni »

2007
2008

Prova in C++ 2007/2008 -  40 Kb        

   08 Prova C »

Prova in Pascal 2007/2008 -   40 Kb        

   08 Prova P »

 Risoluzione 2007/2008 -   37 Kb        

   08 Risoluzione »

Prova in C++ e soluzioni commentate 2007/2008 - 400 Kb       

   08 Prova C + soluzioni »

2008
2009

Prova in C++ 2008/2009 - 140 Kb       

   09 Prova C »

Prova in Pascal 2008/2009 - 140 Kb       

   09 Prova P »

Risoluzione 2008/2009 - 130 Kb       

   09 Risoluzione »

2009
2011

Prova in C++ 2009/2011 - 140 Kb       

   10 Prova C »

Prova in Pascal 2009/2011 - 140 Kb       

   10 Prova P »

Risoluzione 2009/2011 - 300 Kb       

   10 Risoluzione »

2015
2016

Prova in C++/Pascal 2015/2016 - 450 Kb       

   16 Prova C/Pascal »

Risoluzione 2015/2016 - 600 Kb       

   16 Risoluzione »

2016
2017

Prova in C++/Pascal 2016/2017 - 260 Kb       

   17 Prova C/Pascal »

Risoluzione 2016/2017 -   70 Kb       

   17 Risoluzione »

Selezione REGIONALE  - alcuni PROGRAMMI svolti [in C++]

2005
2006

Teste di serie (SERIE) 2005/2006

   06 Serie »

Le pesate di Bilancino (BILANCINO) 2005/2006

   06 Bilancino »

Ritrovo a Brambillia (BRAMBILLIA) 2005/2006

   06 Brambillia »

2006
2007

Lino il giornalaio (LINO) 2006/2007

   07 Lino »

Giri sulla scopa Nimbus 3000 (NIMBUS) 2006/2007

   07 Nimbus »

Torero Escamillo (TORERO) 2006/2007

   07 Torero »

2007
2008

Mappa antica (MAPPA) 2007/2008

   08 Mappa »

Missioni segrete (MISSIONI) 2007/2008

   08 Missioni »

Codici e pizzini (PIZZINI) 2007/2008

   08 Pizzini »

CORSO di ALGORITMI e PROGRAMMAZIONE [prof.ssa M.Cristina Pinotti]

   CALENDARIO corso 2006/07 -  300 Kb

   2007 Calendario corso »

   CALENDARIO corso 2007/08 -  300 Kb

   2008 Calendario corso »

   per iniziare: Input/Output da/su file di testo  -   60 Kb

   Input/Output  »

   per iniziare: Input/Output, sorgenti ed exe    -   77 Kb

   In/Out.zip »

   DISPENSE di C++    - 430 Kb

   C++ »

   DISPENSE di C / C++ procedurale    - 156 Kb

   C++procedurale »

Quattro esercizi implementati in Pascal  -   82 Kb    Esercizi »
DISPENSE del CORSO di ALGORITMI 2007/08 - 128 Kb    2007 Corso »
Algoritmo di DIJKSTRA [prof.ssa Paola Masin, 2006]    Dijkstra »

 

Altro materiale è reperibile alla voce "Materiale Didattico" del sito ufficiale degli ALLENAMENTI  (http://allenamenti.olimpiadi-informatica.it/). Nello stesso sito, alla voce "Archivio Problemi", è disponibile una sterminata serie di problemi proposti nelle precedenti edizioni - selezioni regionali, gare nazionali, gare internazionali - con relativi programmi risolutivi svolti e commentati, il tutto raggruppato per tipologia.

 

I linguaggi di programmazione ufficiali delle Olimpiadi di Informatica sono Borland Dev-Pascal e Borland Dev-C++, scaricabili direttamente dal sito ufficiale delle OII (http://olimpiadi-informatica.it)

da "Edizione 2008" (o una qualunque delle edizioni precedenti), "Selezione Regionale", "Software Regionale".

 AICA - Associazione Italiana per il Calcolo Automatico  Università degli Studi di Perugia  ITC "Vittorio Emanuele II" di Perugia  Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia  Ministero della Pubblica Istruzione
(prof. Claudio Maccherani, Referente Regionale per l'Umbria, dal 2001 al 2008, delle Olimpiadi di Informatica)

Indietro