Software gestionale in ambiente Windows

AgriWin    Contabilità Agraria Analitica

<ClaMa-PG> - Claudio Maccherani,, Perugia

home page


La procedura multiaziendale Contabilità Agraria si occupa della contabilità analitica gestionale di una azienda agraria in Partita Doppia sia per Importi che Quantità.

Sono gestiti Clienti, Fornitori, Conti, Magazzino, Colture, Anticipazioni colturali, Allevamenti, Mangimi, Manodopera, Macchinari.
Tutte queste entità vengono inglobate in un
Piano dei Conti a 3 livelli (Gruppi, Mastri, Conti), che può gestire fino a 100 Gruppi, 100 Mastri per ogni gruppo, 100 Conti per ogni mastro, per un massimo di 1.000.000 conti,  direttamente e liberamente ampliabile e modificabile da parte dell'utente.
Così di ogni coltura si possono avere i dati analitici dei costi - suddivisi per voci di costo quali fertilizzanti, antiparassitari, sementi, noleggi, prestazione macchine, manodopera zappatura, manodopera raccolta, etc - e dei ricavi.
Anche i singoli allevamenti possono essere strutturati in più voci di dettaglio quali inventario iniziale, nati, acquisti, morti, vendite, etc. Stessa cosa per il Magazzino, i Clienti, i Fornitori, etc.

Sono gestiti movimenti uno a uno, uno a molti, molti a uno, molti a molti. Ogni movimento può essere fatto per Importi, per Quantità, per Importi e Quantità insieme. Questo consente di gestire facilmente e velocemente sia i dati contabili monetari che i dati quantitativi - Kg, Lt, ore, etc. - associati ai vari conti.

Viene gestito lo scadenzario, direttamente aggiornabile in fase di registrazione movimenti.

Le spese non ripartite direttamente nel piano dei conti possono essere ripartite dinamicamente prima della chiusura di fine anno in base al tipo di ripartizione ritenuto più idoneo - per superficie coltivata e/o  per manodopera e/o per fatturato e/o per qualsiasi altro criterio di ripartizione si voglia utilizzare.

Si può controllare l'andamento dei prezzi delle materie nel corso degli anni e nell'anno corrente.

I Mangimi possono essere automaticamente prodotti ed è consentita la gestione delle relative formule di produzione.

Si può impostare il Cash Flow previsionale, con totalizzazione sui 12 mesi dell'anno.

È gestita la destinazione d'uso dei terreni, con i dati catastali e la contribuzione PAC (Piano Agricolo Comunitario) automaticamente calcolata.

Possono essere gestite più aziende e, per ogni azienda, più anni in linea. Si può lavorare su un anno fiscale anche senza aver chiuso il precedente, in parallelo.

Referenze:

Az.Fasola Bologna, Mercatello (Perugia); Az."La Pescara", di Spazzoni & C., Todi (PG); Az.Biavati Paolo, Paciano (PG); Az.S.Pancrazio di Franzoni Franco, Collepepe (PG); Az.Coata Nazareno, Collazzone (PG); Az.Faena, Fratta Todina (PG); Az.Vallerani Alessandro, Marsciano (PG); Az.Cruciani Alberto, Marsciano (PG); Az.Bolli, Passaggio di Bettona (PG); Az.Miniucchi, Todi (PG); Az.Torre Colombaia di Fasola Alfredo, S.Biagio della Valle (PG); Az.Montezemolo, Agello (PG);  Az.Cassano, Monte Melino (PG); Az.Spinetti Gianni, Marsciano (PG); Az.Alberti,   Poggio Aquilone (Terni); Az.Giannelli Luigi, Montecchio (Arezzo). La versione multilingua - italiano, inglese, albanese - è stata installata a Tirana, in Albania, presso il Ministero dell'Agricoltura Albanese per conto della Agrotec di Roma nell'ambito del programma PHARE PROGRAMME della Comunità Europea.


Qui viene presentata una approfondita SIMULAZIONE del programma AgriWin che riporta le videate principali dello stesso.

 simulazione programma AGRIWIN

 Per ulteriori informazioni sulle modalità di fornitura e sui costi del programma, contattare
Claudio Maccherani

Via della Magnolia, 7 - Ripa

06134 Perugia

mail: clamacc@tin.it